Il Bosco Solidale diventa un caso studio al Festival delle Foreste di Longarone
 

Domenica 13 settembre la sala Costantini della Fiera di Longarone ha visto il progetto “Il Bosco in Spiaggia” come protagonista di una tavola rotonda fra imprese, enti e pubbliche amministrazioni. “Il Bosco in Spiaggia”, progetto di marketing etico volto ad utilizzare il legno degli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia per realizzare strutture atte a garantire il distanziamento sulle spiagge, è stato infatti presentato nel corso del Festival delle Foreste come caso di studio facente parte del più grande progetto “Il Bosco Solidale”.

 
 
 
 

In primo luogo, grande risalto è stato dato dai partecipanti alla potente forza simbolica dell’iniziativa: un messaggio rilevante che fa comprendere come anche dall’energia negativa derivata da un momento estremamente complesso, possa nascere qualcosa di positivo e utile al fine di sensibilizzare individui, imprese e amministrazioni.

L’appuntamento si è concentrato sugli aspetti organizzativi ed operativi del progetto, ripercorrendo attraverso i suoi protagonisti le varie fasi di ideazione e realizzazione. Inoltre, sono stati disegnati nuovi possibili scenari per coinvolgere enti e pubbliche amministrazioni sul tema dello sviluppo sostenibile. Un aspetto estremamente attuale che, mettendo insieme allo stesso tempo design e sostenibilità, porrebbe l’università come motore creativo nel definire nuovi futuri scenari applicativi.

 
 

Oltre a Saverio Sbalchiero di S&P, l’evento ha visto come relatori Alessandro Montanari di Manaly StandEventi, Giustino Mezzalira per Veneto Agricoltura e Raffaella Fagnoni, professore ordinario di disegno industriale allo IUAV ed esperta di design sociale e ambientale. Un caloroso messaggio da parte di Antonio Brunori, segretario generale di PEFC Italia, è stato trasmesso durante l’incontro.

 
 
Da sinistra i relatori dell’evento: Mezzalira, Fagnoni, Sbalchiero e Montanari
 
 
 
 

In fiera è stato inoltre allestito uno stand con l’obiettivo di presentare nel dettaglio tutte le fasi del progetto, i risultati fin qui ottenuti e le prospettive di sviluppo futuro.

 
 

Il risultato di questa operazione è stato riunire attorno ad un progetto di ampio respiro il mondo dell’impresa, dell’università e delle amministrazioni locali, per definire un percorso nel segno della sostenibilità e della cura del territorio.

 
 
Il video completo dell’evento
 

Scarica la nostra guida al posizionamento

Scopri come il posizionamento può aiutare la tua impresa a fare la differenza, attraverso la metodologia del Perceptioning®. Una guida che presenta esempi di casi studio e una sintesi dei principi fondamentali per accelerare le tue idee di business e farle funzionare.

  • *Adempimento normativo relativo al Trattamento dei Dati Personali: